non più pagine bianche:
crea fondi creativi per la pittura

Diciamocelo: il bianco della pagina o della tela può intimidire.

Anche per il più smaliziato ed esperto artista l’inizio di un lavoro su una superficie completamente bianca può essere scoraggiante.6a00d8341c766153ef014e88173f12970d-800wi

Tutto quel bianco è troppo non è vero? Sembra in attesa di un’opera eccezionale, non certo dei nostri “poveri scarabocchi”, non è vero?

Credo che anche tu ti sarai trovato intimidito dal foglio bianco, temendo che ciò che stai per fare non sarà all’altezza delle opere che hai ammirato sfogliando le riviste specializzate. A volte però sarebbe bello solo pasticciare, senza porsi alcun obiettivo, per il gusto di farlo, senza che confronti inopportuni ti intimidiscano e ti impediscano di tentare di trovare le tue soluzioni creative.  Se ci pensi, l’unica rivista o giornale che dovresti sfogliare è il tuo quaderno degli schizzi, dove, spero quotidianamente, butti giù le tue idee, anche se solo accennate o appena intuite o intraviste.

Se hai problemi come  me con la prima pagina di un album Moleskine nuovo. puoi sempre iniziare dalla seconda pagina, o da quella centrale; oppure aiutati buttando giù le tue idee sui fondi creativi con i metodi che ti suggerisco.

primo metodo: spray e pennello

Spruzza il tuo blocco degli schizzi con inchiostro colorato o acquerello. Puoi usare inchiostro di china, ecoline o semplice acquerello sciolto in una ciotolina.

acquerello spray-450wi

È bene usare non più di due o tre colori altrimenti otterrai miscele sporche e smorte.

Il passo successivo è usare un pennello bagnato per mischiare e fondere parzialmente gli spruzzi di colore dati casualmente, lasciando che l’acqua fonda e mescoli i colori.

6a00d8341c766153ef01538e2397f7970b-450wi

6a00d8341c766153ef01538e239818970b-450wi

 

 

È molto bello assistere al fenomeno di fusione e invasione reciproca dei colori grazie alle pennellate di acqua.6a00d8341c766153ef01538e2398d0970b-450wi (1)

 

6a00d8341c766153ef01538e2398e5970b-450wi

I differenti tipi di colore hanno differenti solubilità in acqua, quindi conviene fare dei test per non ritrovarsi con brutte sorprese e vedere più soluzioni possibile.

secondo metodo: slavature per gravità

Di nuovo si tratta di spruzzare e dilavare colori liquidi come inchiostri di china, ecoline o acquerelli liquidi.  Devi spruzzare moltissimo colore su un bordo (meglio quello laterale) del foglio del blocco degli studi (proteggendo i fogli sotto con altra carta – vedi come nella foto qui sotto).6a00d8341c766153ef014e881743c5970d-800wi

 

ora solleva il foglio tenendo la parte carica di colori in alto e spruzza moltissima acqua su quel lato, in modo che l’acqua e i colori colino verso il basso creando colature e sfumature.6a00d8341c766153ef01538e239b2f970b-800wi

 

Noterai che tutti i colori colando si ammucchiano nella piega tra le pagine, puoi alzare ulteriormente i fogli in modo che il colore continui a percorrere, colando, la facciata a specchio del blocco.6a00d8341c766153ef015431f6aaaa970c-800wi

 

Ora ripeti l’operazione, magari con altri colori, sull’altra facciata del blocco.6a00d8341c766153ef01538e239c4e970b-450wi

 

E ripeti il sollevamento e la slavatura con acqua.

6a00d8341c766153ef01538e239cb3970b-450wi

 

 

il risultato sarà simile a quello qui sotto6a00d8341c766153ef01538e239cde970b-450wi

 

Un’ottima base per un disegno creativo: potrai giocare a farti ispirare dalle forme casuali che si sono create, in questo modo si possono ottenere immagini veramente interessanti e coinvolgenti.6a00d8341c766153ef01538e239d38970b-450wi

6a00d8341c766153ef014e881746e5970d-450wi

terzo metodo: rullo e colori

Se usi un paio di colori acrilici facendoli colare sul foglio …6a00d8341c766153ef01538e239f02970b-450wi

 

… e poi li spalmi in giro per il foglio con un rullo di gomma da inchiostro.6a00d8341c766153ef015431f6ae01970c-450wi

 

e continui ad aggiungere colature di colore e a spalmarle in giro fino a che non ottieni qualcosa che ti soddisfi, potrai ottenere delle superfici interessanti da usare come sfondi per i tuoi lavori.6a00d8341c766153ef014e881748e3970d-450wi

 

6a00d8341c766153ef015431f6ae7d970c-450wi

6a00d8341c766153ef015431f6aea3970c-450wi

 

Assicurati di lavare il rullo che hai usato prima che la vernice acrilica asciughi su di esso rovinandolo irrimediabilmente.

quarto metodo: colori spruzzati e dilavati

Prendi una bottiglia con un tappo a spray (tipo quelle dello sgrassatore Chante Clair) piena d’acqua, inchiostri liquidi e contagocce. Satura la pagina di acqua e fai sgocciolare con cautela il colore sulla superficie bagnata.6a00d8341c766153ef01538e23a4ad970b-450wi

 

Se le sgocciolature si espandono liberamente, hai aggiunto abbastanza acqua. Se questo non succede (come nella foto sopra) devi aggiungere molta più acqua.

Continua aggiungendo altre gocce di colori.6a00d8341c766153ef015431f6b40e970c-450wi

 

Quando sei soddisfatto del risultato su una delle due pagine chiudi l’album, riaprendolo avrai ottenuto due facciate arricchite da un bellissimo, vario e delicato sfondo.6a00d8341c766153ef01538e23a61d970b-450wi

 

6a00d8341c766153ef014e88174ed4970d-450wi

6a00d8341c766153ef015431f6b532970c-450wi

 

 

 

quinto metodo: stencil, spruzzi e sfregazzi

Gli stencil usati in modi poco ortodossi possono offrire ottimi sfondi. Prova a seguire questo esempio: prepara un foglio di acetato ritagliato con un motivo a rombi.6a00d8341c766153ef01538e23a770970b-450wi

 

Spruzza attraverso lo stencil un paio di colori, poi sposta lo stencil e spruzza ancora.6a00d8341c766153ef01538e23a835970b-450wi

 

per il resto della pagina gira lo stencil sporco di colore e usalo come se fosse uno stampo.6a00d8341c766153ef015431f6b7eb970c-450wi (1)

 

Otterrai così il negativo dello stencil.

6a00d8341c766153ef015431f6b817970c-450wi

Dato che non conviene avere un sottofondo troppo esatto e definito, puoi prendere un pennello bagnato con il quale “spappolare” un po’ la trama del pattern ottenuto.6a00d8341c766153ef014e88175243970d-450wi

6a00d8341c766153ef014e88175265970d-450wi

6a00d8341c766153ef01538e23a9f8970b-450wi

6a00d8341c766153ef014e88175292970d-450wi

Mi sembra che cinque suggerimenti in un articolo solo siano abbastanza, vai a provare e magari spediscimi quello che ottieni, sarebbe interessante vedere ciò che scoprirai e come farai tuoi questi metodi.


 


Print Friendly, PDF & Email
Questo contenuto ti è piaciuto? Prenditi qualche secondo per supportare Alessandro Pedroni su Patreon!
blog, il gioco dell'artista, spunti creativi

Alessandro Pedroni

View posts by Alessandro Pedroni
Ciao, se mi leggi forse condividi con me l’amore per il disegno e la pittura e sei sempre alla ricerca di approfondimenti e nuovi stimoli, cosciente che c'è sempre ancora molto da scoprire. Mi piace condividere quello che ho imparato in una vita di mestieri fatti con la matita e i pennelli in mano, per questo insegno disegno e pittura da più di dieci anni e scrivo articoli sulla pratica del disegno e della pittura su questo blog.

One Comment

  1. Grazie, grazie e grazie. I vostri articoli sono sempre utili e mi danno
    coraggio nei momenti di sconforto. Quando proverò la tecnica dlelo
    sfondo, vi invierò le piccole creature aiutate dai vostri consigli.
    Ciao. Marica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Apri una chat
1
Salve, Come posso aiutare?
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: