Prove tecniche di texture

A volte basta veramente poco per ottenere risultati sorprendenti e molto espressivi, fuori dal comune. Nel lavoro che ti voglio presentare, il risultato che puoi osservare qui di fianco...
A volte basta veramente poco per ottenere risultati sorprendenti e molto espressivi, fuori dal comune.
Nel lavoro che ti voglio presentare, il risultato che puoi osservare qui di fianco è stato ottenuto con pochissime e semplici risorse: un semplice disegno realizzato a carboncino (fusaggine) su una tela opportunamente preparata.
Prima di realizzare il disegno vero e proprio, è bastato stendere sulla tela una mano grassa di gesso acrilico (lo trovi in qualsiasi negozio di belle arti appena fornito), su questa preparazione, quando era molto fresca ho adagiato dei pezzi di carta di diversi tipi e grammature, addirittura carta igienica, ed ecco ottenuta una texture pittorica e affascinante.
Il disegno a carboncino reso studiando attentamente le proporzioni del volto e la resa tonale ha portato a un risultato ricco e interessante in modo rapido e relativamente facile.
Questo metodo si presta a moltissimi esercizi sul volume e sulla plasticità di qualsiasi soggetto e può essere arricchito cromaticamente con l’intervento di pastelli secchi.

Durante il Corso di disegno di Circolo d’Arti potrai sperimentare moltissime soluzioni di questo tipo per la realizzazione di texture da applicare ai più svariati aspetti del disegno e della pittura.


Print Friendly, PDF & Email
Categorie
disegnodisegno e pittura
Nessun commento

Lascia un commento

*

*

Iscriviti alla newsletter!


POST SIMILI