“Noi la foresta” l’evento di Burgos

Domenica scorsa alla Foresta di Burgos meravigliosa giornata organizzata da Consorzio ForMentis con la nostra collaborazione per la estemporanea dei bambini. L’evento “Noi, la foresta” è stato come lo...
Domenica scorsa alla Foresta di Burgos meravigliosa giornata organizzata da Consorzio ForMentis con la nostra collaborazione per la estemporanea dei bambini.

L’evento “Noi, la foresta” è stato come lo immaginavamo, un giorno di attività immersi nella natura! Queste sono alcune immagini del concorso di pittura per bambini. E l’11 ottobre si replica alla Foresta di Pau!
Se volete informazioni cercate la pagina di Ente Foreste della Sardegna
Il progetto Dipingiamo la foresta

Coinvolgere i bambini in un progetto d’arte presuppone di stimolare la loro partecipazione al progetto e di creare con loro l’ambiente ideale per immergersi nella natura. Un progetto troppo strutturato rischierebbe di togliere spazio alla creatività, impedendo ai bambini di cogliere i messaggi, i colori, i profumi dell’ambiente che li circonda e di trasmettere la propria personale visione artistica.Insieme ai bambini abbiamo scelto un punto “speciale” in base alle sensazioni positive che emana. Abbiamo sentito i rumori e gli odori e in base a queste interne sensazioni trovato il nostro luogo d’arte.

Abbiamo creato un rifugio circoscritto da fili di lana, lo Spazio Segreto dell’Arte nella natura.

Ogni bambino ha scelto un particolare, un fiore, un sasso, anche un semplice filo d’erba, da cui si sentirsi ispirato e ha creato la sua opera, dipingendola su una maglietta bianca. Ispirato dall’ambiente ha collegato la propria opera ad un aggettivo o una parola che rimandi alla sensazione che ha percepito quando ha fatto la sua scelta.

Lasciandosi ispirare da ciò che lo circonda i bambini hanno preso coscienza della complessità della natura e del rispetto dovuto anche alle piccole cose che, a loro modo, contribuiscono a preservare un ambiente equilibrato. Le magliette dipinte verranno poi esposte e stese sui fili del nostro rifugio per essere ammirate da tutti e sono rimaste esposte sino alla premiazione.

Una volta finita l’azione i bambini hanno cancellato tutte le tracce della loro presenza sul terreno, sistemando i sassi e smuovendo l’erba e la terra.

Questo atteggiamento di rispetto per l’ambiente lascerà una traccia indelebile nei bambini. Immagineranno la foresta come un ecosistema vivo ed in continuo muntamento, nel quale anche un filo d’erba ha la sua importanza.

In seguito le stesse magliette saranno utilizzate, accompagnate da un poster descrittivo del progetto e dell’azione effettuata, per creare una mostra da esporre nei paesi limitrofi.



Print Friendly, PDF & Email
Categorie
disegno e pittura
Alessandro Pedroni

Ciao, se mi leggi forse condividi con me l’amore per il disegno e la pittura e sei sempre alla ricerca di approfondimenti e nuovi stimoli, cosciente che c’è sempre ancora molto da scoprire. Mi piace condividere quello che ho imparato in una vita di mestieri fatti con la matita e i pennelli in mano, per questo insegno disegno e pittura da più di dieci anni e scrivo articoli sulla pratica del disegno e della pittura su questo blog.

Nessun commento

Lascia un commento

*

*

Iscriviti alla newsletter!


POST SIMILI