Nani sottili …

“Ehi, ma lei è il signor Pablo Picasso?” “Sì” disse Picasso. “Senta” disse il collezionista. “Perché non dipinge le persone come sono veramente? Voglio dire, se guardo uno dei...

“Ehi, ma lei è il signor Pablo Picasso?”
“Sì” disse Picasso.
“Senta” disse il collezionista. “Perché non dipinge le persone come sono veramente? Voglio dire, se guardo uno dei suoi quadri, non mi sembra reale. C’è un occhio in mezzo alla fronte, un naso al posto dell’orecchio. È ridicolo. È tutto sbagliato. Non è realistico e non è arte!”
“Non capisco” disse l’artista…
“Bene, le dimostrerò cosa intendo”. L’americano prese il portafoglio dalla giacca, lo aprì e tiro fuori una fotografia. “Guardi” disse. “Questa è mia moglie, è così che è fatta veramente”.
“Oh, adesso capisco” disse Picasso seriamente. “Sua moglie è sottilissima e alta circa dieci centimetri”.

Print Friendly, PDF & Email
Categorie
eventi
Alessandro Pedroni

Ciao, se mi leggi forse condividi con me l’amore per il disegno e la pittura e sei sempre alla ricerca di approfondimenti e nuovi stimoli, cosciente che c’è sempre ancora molto da scoprire. Mi piace condividere quello che ho imparato in una vita di mestieri fatti con la matita e i pennelli in mano, per questo insegno disegno e pittura da più di dieci anni e scrivo articoli sulla pratica del disegno e della pittura su questo blog.

Nessun commento

Lascia un commento

*

*

Iscriviti alla newsletter!


POST SIMILI