Quali sono le matite colorate migliori per un artista?

Guida ragionata alla scelta delle matite colorate per artisti

Le matite colorate sono uno strumento fantastico: sono facili da usare, il tempo per iniziare a disegnare e poi riporre e ripulire tutto è minimo e ti trovi immediatamente immerso nel meraviglioso mondo dei colori. Ci sono talmente tante marche di ottime matite colorate disponibili, che diventa difficile determinare quali matite colorate possono fare al caso tuo. Forse può esserti utile una recensione di alcune tra le migliori matite colorate disponibili.

Matite colorate Premier Prismacolor

Le matite colorate Prismacolor Premier sono da molti considerate le matite colorate più vantaggiose per il rapporto tra costo e qualità. La loro qualità si avvicina di molto a quella delle matite colorate più costose, spesso preferite dagli artisti più esperti.
Si tratta di una ottima scelta, ottime matite a buon prezzo.
Difficile sbagliare scegliendole.

Pro

  • Convenienti
  • Disponibile nei principali negozi di belle arti
  • Qualità affidabile (si tratta di una azienda di comprovata esperienza)
  • Colori intensi
  • Si mescolano bene
  • Ampia gamma di colori

Contro

  • Tendono a lasciare una superfice cerosa (dato che sono a base di cera)
  • L’impasto della mina è così morbido che tende a spezzarsi
  • No individual pencil holders in tin making it pretty worthless as a carry case

Staedtler Ergosoft

Sono matite colorate di discreta qualità, comparabile alle matite Prismacolor. Tuttavia, sono più costose. Un vantaggio che può spingerti ad acquistarle è che esse hanno una presa più ergonomica che magari apprezzi durante il lavoro di tratteggio.

Pro

  • Grande vivacità dei colori
  • La scatola è sagomata in modo da tenere le matite ben separate e al loro posto
  • L’impugnatura ergonomica antiscivolo perché le matite hanno una sezione triangolare

Contro

  • Come tutte le matite a base di cera, tendono a lasciare una superficie cerosa e lucida.
  • Più costose delle matite colorate Prismacolor Premier anche se molto simili

Compra adesso

Faber Castell Polychromos

Si tratta di matite colorate brillanti, di altissima qualità.
Di conseguenza sono più costose e forse sono consigliabili per gli artisti più esperti.
Principianti, bambini e hobbisti potrebbero inizialmente scegliere alternative più economiche.

Pro

  • Altissima qualità
  • Alta resistenza alla luce e colori vivaci
  • Resistenti alla rottura
  • A base di olio (senza superfice lucida cerosa)
  • Sistema di corrispondenza dei colori per i pigmenti (i colori di queste matite corrispondono alle matite e ai pastelli dell’acquerello Faber Castell)

Contro

  • Costose

 Compra adesso

LYRA Rembrandt Polycolor

Queste sono matite colorate a base di olio di altissima qualità, create su misura per gli artisti professionisti.
Potrebbero essere il regalo perfetto per qualsiasi amico artista.
La fascia di prezzo probabilmente non è adatta ai principianti o agli artisti più occasionali.
 

Pro

  • Scatola di legno di alta qualità (che rende questo set un regalo perfetto per gli artisti)
  • Il corpo di legno delle matite è di cedro per una presa perfetta
  • Ottima resa luminosa
  • Matite complessivamente di alta qualità

Contro

  • Fascia di prezzo piuttosto elevata
  • I vassoi interni sono un po ‘fragili

 Compra adesso

Caran D’ache Luminance

Si tratta di matite colorate a base di cera di alta qualità. L’unico vero svantaggio è il prezzo.

Pro

  • Ottimi valori di luminosità
  • Sfumature morbidissime
  • Ottima fusione degli impasti
  • Corpo di legno delle matite è di cedro: presa perfetta
  • Fondo della scatola sagomato per tenere le matite in ordine

Contro

  • Costoso A base di cera, quindi può lasciare una fioritura cerosa

Compra adesso

Per iniziare e cercare di capire se le matite colorate sono uno strumento adatto alla tua sensibilità, probabilmente la migliore scelta è quella delle matite Premier Prismacolor mentre per un uso professionale è meglio orientarsi su matite di qualità maggiore come le Faber Castell Polychromos, le LYRA Rembrandt Polycolor o le Caran D’ache Luminance, anche se il loro prezzo è più alto.

Print Friendly, PDF & Email
Categorie
disegno e pittura
Alessandro Pedroni

Ciao, se mi leggi forse condividi con me l’amore per il disegno e la pittura e sei sempre alla ricerca di approfondimenti e nuovi stimoli, cosciente che c’è sempre ancora molto da scoprire. Mi piace condividere quello che ho imparato in una vita di mestieri fatti con la matita e i pennelli in mano, per questo insegno disegno e pittura da più di dieci anni e scrivo articoli sulla pratica del disegno e della pittura su questo blog.

Nessun commento

Lascia un commento

*

*

Iscriviti alla newsletter!


POST SIMILI