una volta le basi di studio erano uguali per tutti

Leggo sempre con attenzione e rispetto gli interventi che Ettore Maiotti pubblica su facebook, ho chiesto e ottenuto il suo permesso a pubblicarne qualcuno su Circolo d’Arti, credo che...

Leggo sempre con attenzione e rispetto gli interventi che Ettore Maiotti pubblica su facebook, ho chiesto e ottenuto il suo permesso a pubblicarne qualcuno su Circolo d’Arti, credo che sarà una lettura utile per tutti noi.

Osservando un nudo di Leonardo, i disegni accademici di Munch, Hayez,di Pellizza da Volpedo, di Mondrian, e di anonimi allievi di Brera e di pittori che avevano frequentato una scuola d’arte prima della seconda guerra mondiale, si nota un’uniformità che li rende simili. Le basi di studio erano uguali per tutti. Non si trattava di spersonalizzazione dell’artista, ma di mestiere, il vero disegno “accademico”. La pittura come tutte le arti si è trasformata nel tempo.Spinte ideali hanno unito artisti in movimenti culturali di grande peso: L’impressionismo,i fauves, i macchiaioli, la scpigliatura, il divisionismo, il cubismo, il suprematismo, l’astrattismo. Queste correnti evocano nel mondo immagini di rara bellezza e procurano forti emozioni a chi ha la fortuna di osservarli dal vero. ma nessuna di quelle opere è nata dalla fiamma che avvolge l’artista come in una telenovela: la passione va incanalata in una via lunga e difficile che passa attraverso l’apprendimento del mestiere del disegno e della pittura, come si faceva una volta nelle botteghe.Anche chi è dotato di eccezionale creatività e dimostra di avere eccellenti idee, non può sperare di realizzarle nel modo migliore se non si è dedicato prima allo studio della pittura con caparbietà e umiltà.

Ettore Maiotti

Vi consiglio vivamente di andare a leggere il suo sito e – se riuscite – a seguire le sue lezioni su Rete Veneta, sono insegnamenti preziosi.



Print Friendly, PDF & Email
Categorie
disegnodisegno e pittura
Alessandro Pedroni

Ciao, se mi leggi forse condividi con me l’amore per il disegno e la pittura e sei sempre alla ricerca di approfondimenti e nuovi stimoli, cosciente che c’è sempre ancora molto da scoprire. Mi piace condividere quello che ho imparato in una vita di mestieri fatti con la matita e i pennelli in mano, per questo insegno disegno e pittura da più di dieci anni e scrivo articoli sulla pratica del disegno e della pittura su questo blog.

Nessun commento

Lascia un commento

*

*

Iscriviti alla newsletter!


POST SIMILI