laboratorio di pittura ad olio:
la tecnica alla prima

Se inizi a dipingere a olio, la cosa apparentemente più semplice da fare è, dopo aver tracciato un disegno sommario, provare a stendere direttamente la pittura sul supporto che...

Se inizi a dipingere a olio, la cosa apparentemente più semplice da fare è, dopo aver tracciato un disegno sommario, provare a stendere direttamente la pittura sul supporto che hai scelto.

6289086185_c14c473d7d_zQuesto approccio è relativamente moderno e viene chiamato “ Pittura ad olio alla Prima ”. E’ un modo di dipingere flessibile e dinamico, usato in tutte le correnti pittoriche del novecento.

Immediatezza non è sinonimo di facilità, improvvisarti pittore alla prima senza conoscere bene i materiali (colori, pennelli, spatole, ecc…) e le tecniche non può dare buoni risultati.

Quale pennello usare? Come impastare i colori perché rendano quello che hai in mente? Perché ricadi sempre negli stessi errori mentre le tue opere assumono un aspetto livido, grigiastro e smorto? Come devi fare per mantenere i colori brillanti e saturi in modo corretto?

Questo tipo di pittura è un po’ come suonare dal vivo. La stonatura sul palco non puoi correggerla. Puoi solo prepararti meglio per evitarla al prossimo concerto.

La pittura alla prima, o bagnato su bagnato ha poche ma fondamentali regole che se imparate ti aiuteranno a migliorare drasticamente la qualità dei tuoi quadri.

Natura morta - Piero UsaiNelle lezioni che abbiamo studiato per te imparerai ad eseguire i tuoi dipinti in una seduta, seguendo le corrette procedure e scoprirai alcuni degli approcci che i pittori alla prima utilizzano per ottenere risultati brillanti e armonici.

Imparerai come preparare in modo giusto i fondi, che combinazioni di colore usare, come impastare i colori sulla tavolozza per mantenere la tua pittura pulita, quali pennelli scegliere. In ogni lezione affronterai un soggetto diverso per capire come affrontare i diversi tipi di pittura alla prima.

Grazie alle informazioni pratiche del corso, potrai decidere la strategia migliore da seguire e potrai programmare mentalmente tutte le fasi: la composizione, i valori di chiaroscuro, le tonalità, la saturazione l’equilibrio di notan.

Per seguire le lezioni del laboratorio non è necessario padroneggiare perfettamente il disegno, anche se saper disegnare aiuta.



Print Friendly
Categorie
disegno e pitturaeventipittura ad olio

Ciao, se mi leggi forse condividi con me l’amore per il disegno e la pittura e sei sempre alla ricerca di approfondimenti e nuovi stimoli, cosciente che c'è sempre ancora molto da scoprire. Mi piace condividere quello che ho imparato in una vita di mestieri fatti con la matita e i pennelli in mano, per questo insegno disegno e pittura da più di dieci anni e scrivo articoli sulla pratica del disegno e della pittura su questo blog.

POST SIMILI

  • come si fa una sotto pittura a pastello

    Spesso chi lavora a pastello, utilizza, in qualche forma, una tecnica di sotto pittura, per impostare le grandi aree della composizione. Questa base aiuta nella realizzazione dei livelli successivi...
  • La magia del disegno

    La magia del disegno non avviene semplicemente sulla carta, è una rivoluzione che sviluppa il coordinamento tra la mente, l’occhio e la mano. Quindi quando stai imparando è meglio...
  • Tratteggio e tratteggio incrociato: 6 metodi base

    Uno degli strumenti più importanti da avere a disposizione come artista è una profonda conoscenza del tratteggio. Il disegno alla fine consiste nel rendere ciò che fa la luce alle forme...
  • Se sbagli impari!

    Hai mai visto un bambino quando impara a stare in piedi? Per diverse settimane non fa altro che cadere! Prova, sbaglia, e ritenta, con una determinazione ossessiva, senza il minimo...