Corso di pittura ad olio

Sono aperte tutto l’anno le iscrizioni per partecipare al laboratorio avanzato di pittura ad olio metodo fiammingo organizzato da Circolo d’Arti a Cagliari in via Is Maglias, 58. Il corso prevede...

6289086185_c14c473d7d_zSono aperte tutto l’anno le iscrizioni per partecipare al laboratorio avanzato di pittura ad olio metodo fiammingo organizzato da Circolo d’Arti a Cagliari in via Is Maglias, 58.

Il corso prevede otto lezioni distribuite in due lezioni alla settimana, il martedì e il mercoledì, dalle ore 19 alle 21,30. Il docente è Alessandro Pedroni.

Oltre alla pratica, ci sarà una concisa ma completa spiegazione delle tecnologie e dei metodi di questo tipo di pittura, sulle differenze tra pittura per livelli e alla prima e sui i medium antichi e su quelli attuali.

Nella a parte pratica i partecipanti realizzeranno un’opera utilizzando una versione attuale della pittura fiamminga a livelli e velature. Tutte fasi di questo stile di pittura – adottato dalla maggioranza degli iperrealisti moderni – saranno spiegate in modo approfondito.

Il laboratorio può essere affrontato a partire da qualsiasi livello di preparazione, ovviamente i risultati ottenuti saranno proporzionali al bagaglio di competenze nel disegno e nella pittura già in possesso di ciascun partecipante.

Saranno spiegati i materiali e i medium tradizionali e come essi possono essere sostituiti da prodotti moderni che rendono più rapido il lavoro.

Questi alcuni argomenti trattati nel corso:

  • cosa sono le imprimiture e la loro influenza sullo stile di pittura
  • cosa sono le imprimature e come si usano
  • i vari tipi di pennelli e come si usano
  • le tecniche di sottopittura
  • la tecnica della grisaglia
  • la tecnica dello sfregazzo
  • la tecnica del pennello secco
  • la pittura a mezza pasta e in che fasi può essere usata
  • la pittura a velature
  • le tecniche miste.

Per avere informazioni ulteriori o per accordi per un appuntamento, potete contattarci attraverso il modulo in fondo all’articolo.

Ecco alcune foto dei lavori eseguiti dagli allievi del corso di pittura a olio negli ultimi due anni e alcuni lavori in corso attualmente:

Aggiungo alcuni filmati tratti da una lezione via web distribuita gratuitamente dalla nostra associazione:

Ricordo che su questo blog sono disponibili diverse lezioni gratuite sulla esecuzione di una pittura ad olio, per esempio quella sulla realizzazione di una piccola natura morta, leggendo questi articoli ti potrai fare un’idea della qualità delle lezioni.

Materiale occorrente per partecipare al laboratorio di pittura con metodo fiammingo:

I colori non sono indispensabili (ve li presto io), ma chi vuole acquistarli può prendere una serie di colori base per meno di 20 euro, li trovate con una offerta 3×2 da Incas Pisano a Viale Elmas (appena usciti da Cagliari), per acquistarli dovete chiedere la fattura per Circolo d’Arti.
I colori sono della maimeri tubo da 20 cc:
Bianco di titanio, giallo di cadmio medio o scuro, rosso di cadmio medio, lacca di garanza media o scura, blu violetto o violetto blu, blu oltremare scuro, verde smeraldo, giallo di napoli, ocra d’oro o giallo ocra, terra di siena naturale, terra di siena bruciata, terra d’ombra naturale, terra d’ombra bruciata.

È indispensabile per ottenere buoni risultati avere una dotazione di pennelli di buona qualità e in buono stato, quelli consigliati – con un buon rapporto qualità prezzo sono marca Tintoretto, serie smeraldo e serie bronzo, li trovate da Val.Di. in via S. Maria Chiara 161, Cagliari (Pirri).

pennelli tintoretto serie smeraldo
– a lingua di gatto N. 2 – 4 – 8 – 12 – 16
– piatti n. 4 – 10
– tondi n. 0 – 1 – 4 – 8 – 12

pennelli Tintoretto serie bronzo (per le velature e le mezze paste)

– a lingua di gatto n. 0 – 2 – 4 – 8 – 12 – 14

– una tavolozza di medie dimensioni o una vaschetta di polistirolo,
– una bottiglia piccola di Liquin Original (da Val.Di)
– essenza di trementina conf. piccola
– un barattolo da marmellata piccolo pieno di olio extravergine di oliva
– carta da cucina
– stracci
– fusaggine sottile
– gomma pane
– gomma normale
– matita HB o 2B

2 o 3 cartoni telati a grana fine cm 35×50 li trovate da Val.Di

 

Print Friendly, PDF & Email
Categorie
La scuolapittura ad olio
Alessandro Pedroni

Ciao, se mi leggi forse condividi con me l’amore per il disegno e la pittura e sei sempre alla ricerca di approfondimenti e nuovi stimoli, cosciente che c'è sempre ancora molto da scoprire. Mi piace condividere quello che ho imparato in una vita di mestieri fatti con la matita e i pennelli in mano, per questo insegno disegno e pittura da più di dieci anni e scrivo articoli sulla pratica del disegno e della pittura su questo blog.

POST SIMILI