come disegnare la testa vista da qualsiasi angolazione a memoria e dal vero

Disegnare la testa umana è sempre complicato. Un metodo molto utile è imparare a visualizzare nella propria mente un modello che ci guidi se osserviamo un modello reale o...

testaDisegnare la testa umana è sempre complicato.

Un metodo molto utile è imparare a visualizzare nella propria mente un modello che ci guidi se osserviamo un modello reale o ci permetta di inventare una testa dall’aspetto naturale anche se disegnamo a memoria.
Comincia chiudendo gli occhi e immagina una testa umana.
Adesso visualizza la testa come se stessi guardando un ologramma che ti permette di girarci intorno, immagina di vedere la testa da diversi punti di vista, usa tutta la tua immaginazione.

Se pensi di poter avere agevolmente questo tipo di immaginazione bene, ma se l’operazione ti mette in difficoltà o pensi di aver bisogno di maggiori riferimenti, hai bisogno di questa dispensa, tradotta da una scheda creata da un disegnatore giapponese, Seiiki Nakamura, contiene un originale metodo per memorizzare le proporzioni della testa e creare nella tua mente un modello tridimensionale da visualizzare e far ruotare con l’immaginazione come preferisci.

Seguendo gli esercizi proposti potrai imparare a concepire una testa come se fosse composta di vari elementi che potrai considerare separatamente e poi montare tutti insieme per ottenere una conoscenza profonda delle sue proporzioni.teste



 

 

Print Friendly, PDF & Email
Categorie
anatomia artisticadisegnodisegno e pitturaLibri e dispensemanuali
Alessandro Pedroni

Ciao, se mi leggi forse condividi con me l’amore per il disegno e la pittura e sei sempre alla ricerca di approfondimenti e nuovi stimoli, cosciente che c’è sempre ancora molto da scoprire. Mi piace condividere quello che ho imparato in una vita di mestieri fatti con la matita e i pennelli in mano, per questo insegno disegno e pittura da più di dieci anni e scrivo articoli sulla pratica del disegno e della pittura su questo blog.

Nessun commento

Lascia un commento

*

*

Iscriviti alla newsletter!


POST SIMILI