Colori ad olio: la tavolozza di Renoir

Lo stile di pittura degli impressionisti ha determinato una rivoluzione nell’uso dei colori ad olio, vediamo come nella tavolozza di un maestro assoluto. Pierre-Auguste Renoir è stato uno dei...
Lo stile di pittura degli impressionisti ha determinato una rivoluzione nell’uso dei colori ad olio, vediamo come nella tavolozza di un maestro assoluto.
Renoir

Pierre Auguste Renoir

Pierre-Auguste Renoir è stato uno dei protagonisti principali dello stile impressionista tanto da essere considerato uno dei leader di questo movimento artistico.

Nella sua pittura, l’artista francese celebrava soprattutto un ideale di bellezza e sensualità, soprattutto femminile.

È stato detto che “Renoir è il rappresentante finale di una tradizione che va direttamente da Rubens a Watteau.”

I suoi dipinti sono caratterizzati dalla vivace luminosità e dall’uso sapiente di colori saturi, spesso pongono l’attenzione sulle persone, mostrate in composizioni intime e spontanee.

Il nudo femminile era uno dei suoi soggetti primari.

Nel caratteristico stile impressionista, Renoir suggeriva i dettagli di una scena attraverso tocchi di colore dati liberamente, in modo che le sue figure apparivano dolcemente fuse le une con le altre e con l’ambiente circostante.

Renoir-quadro

Renoir – Bal du Moulin de la Galette

Una delle più note opere impressioniste di Renoir è la “Danza al Moulin de la Galette, del 1876 (Bal du Moulin de la Galette). Il dipinto raffigura una scena aperta, piena di gente che popola la scena del famoso giardino da ballo sulla Butte, a Montmartre vicino a dove abitava.

Le opere della sua prima maturità erano tipicamente istantanee impressioniste di vita vera, piene di scintillanti luci e colori.

A metà degli anni 1880, però, ruppe con il movimento impressionista per applicare una tecnica formale più disciplinata da applicare a ritratti e quadri di figura, in particolare di donne.

Renoir-opera

 

La tavolozza di Renoir

Renoir-cassetta-pittura

 

  • bianco d’argento
  • giallo di Napoli
  • verde smeraldo (viridian)
  • nero avorio
  • Terra d’ombra naturale
  • giallo ocra
  • Carminio
  • rosso veneziano (possibilmente rosso ossido di ferro)
  • Blu cobalto
  • lacca di garanza


 

Print Friendly, PDF & Email
Categorie
disegno e pitturapittura ad oliostoria dell'arte
Alessandro Pedroni

Ciao, se mi leggi forse condividi con me l’amore per il disegno e la pittura e sei sempre alla ricerca di approfondimenti e nuovi stimoli, cosciente che c’è sempre ancora molto da scoprire. Mi piace condividere quello che ho imparato in una vita di mestieri fatti con la matita e i pennelli in mano, per questo insegno disegno e pittura da più di dieci anni e scrivo articoli sulla pratica del disegno e della pittura su questo blog.

Nessun commento

Lascia un commento

*

*

Iscriviti alla newsletter!


POST SIMILI